lunedì 5 marzo 2012

iFormazione: Google: l' equivoco più celebre del mondo

da iFormazione:


Il nome del più famoso motore di ricerca del mondo è frutto di un errore. Larry Page e Sergey Brin, i fondatori di Google, avrebbero voluto registrare il dominio come "googol" e non come "Google".

Googol è il numero 1 seguito da 100 zeri. Il termine comparì per la prima volta in Matematica e immaginazione (1938), a cura del matematico americano Edward Kasner, con l' intento di mostrare la differenza tra un numero enorme e l' infinito.

In natura non esistono googol, nel senso che in natura non vi è niente che possa essere quantitativamente descritto da tale numero: persino il numero degli atomi presenti nell' universo conosciuto è un numero minore di googol.

Page e Brin, certi del fatto che un motore di ricerca avrebbe lavorato con grandi numeri, ebbero l' idea di registrare il loro dominio come "googol" appunto, ma per errore digitarono "Google", scoprirono che il dominio era ancora libero e decisero così di tenere quel nome.

Al momento buona parte degli abitanti del pianeta conosce e ha familiarità con questo nome, tanto che l' American Dialect Societylo ha eletto come termine maggiormente rappresentativo del decennio.

Daniela Deligia