martedì 17 aprile 2012

I sistemi rappresentazionali: Scopri se il tuo bambino è visivo, uditivo o cinestetico

 da iFormazione, di Daniela Deligia: Come già scritto nell’ultimo articolo, tutti hanno un modo specifico di percepire e assimilare le informazioni che giungono dal mondo esterno, attraverso un sistema personale e vivendo le esperienze in un modo tipico per ciascun individuo. La percezione del mondo circostante è una delle prime manifestazioni della personalità del bambino e avviene attraverso i cinque sensi: uditotattoolfattovista gusto. Per questo motivo quindi, il bambino avrà la tendenza ad essere visivouditivo o cinestetico. In questa classificazione il termine visivo riguarda la percezione attraverso la vistauditivo si riferisce a ciò che si apprezza per mezzo dell’udito; cenestetico riguarda ciò che si assimila attraverso le sensazioni, le emozioni, il movimento, il tatto, il gusto e l’olfatto.
Anche se ogni bambino possiede le tre intelligenze percettive, solo una di queste è predominante. Per riconoscere che tipo di intelligenza percettiva domina nel bambino, basta osservarlo e ascoltarlo con molta attenzione... continua a leggere